La Grande Guerra
Una serie di 23 puntate della durata di circa 50 minuti ciascuna che ricostruiscono l'immane tragedia di un conflitto che ha causato oltre 15 milioni di morti e ha segnato in maniera indelebile l'intera storia del Novecento. Tra i temi trattati: le origini del conflitto, la mobilitazione, l'ingresso in guerra dell'Italia, le grandi battaglie, l'intervento delle truppe americane, la guerra sui mari e nei cieli, la sconfitta degli Imperi Centrali, i giorni della vittoria.

PRESTO
DISPONIBILE

00:00

Big World War Demo


La Grande Guerra
23 ep. 50min. cod: HIP200

Le origini del conflitto
ep. 01

Stacks Image 6826

Parigi, la nascita del cinematografo Lumiere e l’Esposizione Universale - Londra, la morte della regina Vittoria e la successione di Edoardo VII° - La Germania del Kaiser Guglielmo II° - L’Austria-Ungheria di Francesco Giuseppe - La Russia dello Zar Nicola II° - Il presidente McKinley, il suo assassinio e l’ascesa di Theodore Roosevelt - La morte di Umberto I° e l’ascesa al trono di Vittorio Emanuele III° - L’emigrazione - Il terremoto di S. Francisco - Papa Leone XIII° - Le suffragette e l’emancipazione femminile - I pionieri del volo - L’automobile e le prime corse- I Giochi Olimpici - La tragedia del Titanic - I possedimenti coloniali - Pechino e la rivolta dei Boxers - La guerra russo- giapponese - La “Domenica di Sangue” a S. Pietroburgo - Le guerre Balcaniche.


Dalla mobilitazione alla guerra di trincea
ep. 02

Stacks Image 73451

La mobilitazione di Germania, Austria, Francia e Russia - Gli eserciti a confronto - I generali - I tedeschi attaccano la Russia e invadono il Belgio - Il corpo di spedizione britannico attraversa la Manica diretto in Francia - La prima battaglia della Marna - Le battaglie di Tannenberg e dei Laghi Masuri sul fronte Orientale - La battaglia di Leopoli consegna la Galizia in mano ai Russi - Sul fronte occidentale si combatte la prima battaglia di Ypres - La creazione delle trincee - La tregua di Natale 1914 - La durissima vita in prima linea - La seconda battaglia di Ypres e il primo impiego dei gas tossici - Fallisce l’azione inglese ai Dardanelli, dopo le battaglie di Canakkale e di Gallipoli - Le azioni anglo-francesi nella Champagne e nell’Artois non ottengono risultati.


L’Italia in guerra
ep. 03

Stacks Image 73441

Il terremoto di Messina (1908) - Il Kaiser a Venezia - La guerra di Libia (1911) - L'Italia tra neutralità e interventismo - 24 maggio 1915:L'Italia entra in guerra - Primi bombardamenti su Venezia e il litorale adriatico - Cadorna e il suo piano operativo - Le prime quattro battaglie dell'Isonzo - La guerra in montagna:i settori del Tonale e dell'Adamello - Il coraggio degli Alpini - Operazioni difensive della Marina italiana - L'aviazione italiana: le osservazioni aeree - Il volo di D'Annunzio su Trieste - Assalti sul Monte Podgora e sul Sabotino.


Inferno sul fronte occidentale
ep. 04

Stacks Image 73465

La tragica battaglia di Verdun - La caduta del forte di Douamont – La creazione della “Via Sacra” per i rifornimenti agli anglo-francesi - A Verdun i tedeschi utilizzano per la prima volta un nuovo gas, il fosgene - La nascita nelle retrovie degli ospedali da campo - La terrificante battaglia della Somme - La prima comparsa del carro armato - La battaglia della Somme termina con un bilancio catastrofico - Muore a Vienna l’imperatore Francesco Giuseppe - Il comandante supremo francese, Joffre, viene sostituito dal generale Nivelle, fautore dell’offensiva a oltranza - Carlo I° imperatore d’Austria.


La guerra a quota tremila
ep. 05

Stacks Image 73536

La guerra sull'Adamello: i ricordi dei reduci - Il battaglione Morbegno - Combattimenti sui ghiacciai - Gli Alpini sciatori della Compagnia Garibaldi - Il pericolo delle valanghe - Il pezzo da 149 trasportato a braccia sull'Adamello - Vita quotidiana a quota tremila - Artiglierie di montagna - Il settore della Valcamonica - I cani da slitta - Messa in alta quota - L'attacco a Cima Presena - L'attacco al Corno di Cavento - Controffensiva austriaca sul Tonale - Prigionieri austriaci a Edolo.


Il fronte orientale dopo Tannenberg
ep. 06

Stacks Image 73546

L’attacco austro-tedesco in Galizia - La controffensiva del generale russo Brusilov e la battaglia di Augustow - La fortezza di Przemysl in mano ai russi - L’attacco tedesco in Prussia: le battaglie di Gorlice e Tarnow - Le fortezze di Leopoli e Przemysl in mano agli austro-tedeschi - I tedeschi entrano a Varsavia - Lo Zar al comando dell’esercito - Il crollo dell’esercito serbo - Il generale Brusilov lancia la sua offensiva contro gli Austriaci – Von Falkenhayn sostituito da Hindenburg nel comando supremo dell’esercito tedesco - L’offensiva Brusilov si arresta.


Gorizia Trieste e l’operazione "K"
ep. 07

Stacks Image 73484

Primavera 1916: la quinta battaglia dell'Isonzo - Consolidamento delle posizioni sul fronte Trentino - Attacchi italiani nella zona dell'Adamello - La Strafexpedtion austriaca verso la pianura veneta - Gli austriaci sull'Altopiano di Asiago - La strage del Monte Cimone - La cattura e la condanna a morte di Cesare Battisti e Fabio Filzi - La conquista di Gorizia - Il Duca d'Aosta passa in rassegna le truppe - I funerali dell'Imperatore Francesco Giuseppe - Nuove spallate sul fronte dell'Isonzo - L'operrazione "K" sul Monte Ortigara.


La rivoluzione russa
ep. 08

Stacks Image 73556

L’ammutinamento della corazzata Potemkin - La “Domenica di sangue” di S. Pietroburgo Nasce il primo parlamento russo, la Duma - I russi al fianco di Francia e Inghilterra nella Triplice Intesa - Violenti tumulti a Pietrogrado - La dura vita dei contadini - Rasputin - La “Rivoluzione di Febbraio” - Lo zar Nicola II° abdica - Si costituiscono i “Soviet” - Sale al potere Keresnkji - Lenin rientra in patria dall’esilio in Svizzera - La cattura dello Zar - Fallisce una nuova offensiva Brusilov - “La Rivoluzione di Ottobre” - L’assalto al Palazzo d’Inverno - Il trattato di pace di Brest-Litovsk fa uscire la Russia dalla guerra - L’assassinio dello Zar e di tutta la sua famiglia.


Arrivano gli Yankees!
ep. 09

Stacks Image 73625

La guerra con la Spagna e l’intervento a Panama - La neutralità del presidente Woodrow Wilson - La campagna militare in Messico contro Pancho Villa - L’affondamento del transatlantico Lusitania - Gli USA entrano in guerra: il comando dell’esercito è affidato al generale John Pershing - I 14 punti del presidente Wilson - Le battaglie dello “Chemin Des Dames” e di Cantigny - La conquista del bosco di Belleau - La seconda battaglia della Marna - La conquista della cittadina di St. Mihiel - L’azione contro la “Linea Hindenburg” - La fine della guerra - Wilson arriva in Europa - Il Trattato di Pace di Versailles.


La guerra sui mari
ep. 10

Stacks Image 73635

La Hochseeflotte tedesca e la Grand Fleet inglese - Le corazzate monocalibro britanniche Gli ammiragli - La battaglia di Helgoland - La battaglia di Coronel - Lo scontro delle isole Falkland - Il fallimento anglo-francese dei Dardanelli - La grande battaglia dello Jutland - Gli U-Boote e la guerra sottomarina - Il ripristino dei convogli - La Marina italiana e quella austriaca - I treni blindati a protezione delle coste italiane - Il salvataggio dell’esercito serbo - L’aviazione italiana e austriaca della Marina - Gli idrovolanti - I Mas della Marina Italiana - L’affondamento delle corazzate austriache “Wien” e “Viribus Unitis” - La “Beffa di Buccari” - Luigi Rizzo affonda la corazzata austriaca “Santo Stefano”.


La guerra nei cieli
ep. 11

Stacks Image 73717

I primi palloni aerostatici e i dirigibili - Gli Zeppelin - I primi aerei - Il primo volo dei fratelli Wright - Bleriot attraversa la Manica - La creazione delle Squadriglie - Aviazioni a confronto allo scoppio della Grande Guerra - L’installazione delle mitragliatrici - Le fotografie aeree - Gli assi dell’aviazione - Manfred von Richthofen, il “Barone Rosso” - Il Fokker e il Newport - I palloni da osservazione - Il bombardiere pesante tedesco “Gotha” - Muore il “Barone Rosso” - L’aviazione italiane e quella austriaca - Gli idrovolanti - Francesco Baracca viene abbattuto sul Montello - Il gigantesco bombardiere inglese “Handley-Page” - Il volo su Vienna di D’Annunzio.


Caporetto: Il destino è sul Piave
ep. 12

Stacks Image 73727

L'undicesima battaglia dell'Isonzo: attacco all'altopiano della Bainsizza - L'uso dei lanciafiamme - Guerra navale nel Mediterraneo - I nuovi idrovolanti - La rotta di Caporetto: l'occupazione di Cividale del Friuli, Gorizia e Udine - La ritirata sul Piave - Il generale Armando Diaz sostituisce Luigi Cadorna - La produzione bellica italiana - I ragazzi del '99 - Impresa dei MAS italiani del Capitano Luigi Rizzo - Azione-valanga austriaca sul Tonale e l'Adamello - La resistenza italiana sul Piave - La morte in volo di Francesco Baracca - D'Annunzio e il volo su Vienna.


Guerra totale
ep. 13

Stacks Image 73737

La Germania dichiara la guerra sottomarina indiscriminata - La “Linea Hindenburg”- La battaglia di Arras - L’aprile di sangue dell’aviazione britannica - La battaglia del fiume Aisne - Lo “Chemin des Dames” si dimostra imprendibile per gli anglo-francesi - I primi ammutinamenti dell’esercito francese - La battaglia di Messines - Istituzione del servizio ausiliario femminile in Gran Bretagna - La terza battaglia di Ypres e l’impiego di un nuovo gas tossico: l’Yprite - Papa Benedetto XV° definisce la guerra “l’inutile strage” La battaglia di Langemark - La battaglia di Passchendaele - La battaglia di Cambrai, la più grande battaglia di carri armati della guerra - La battaglia di Bosco Bourlon - L’uso delle corazze protettive.


4 Novenbre 1918: L’ora della vittoria
ep. 14

Stacks Image 73747

Attacco italiano sul Grappa e sul Piave - I ponti di barche - L'Austria capitola e chiede l'armistizio - La riconquista italiana di Conegliano, Vittorio Veneto, Belluno, Feltre e Udine - L'ingresso trionfale a Trento - Folla festante a Trieste: il tricolore sventola su San Giusto - Lettura del bollettino della Vittoria - Il re Vittorio Emanuele III in visita a Trento e Trieste - I cimiteri di guerra - La smobilitazione dell'esercito - La Conferenza di Pace di Versailles - L'occupazione di Fiume - La nascita del fascismo e la marcia su Roma - I monumenti ai caduti - La traslazione del Milite Ignoto.


La sconfitta degli imperi centrali
ep. 15

Stacks Image 73757

Lenin istituisce l’URSS - I tedeschi lanciano la “Battaglia Imperiale”, l’ultima grande offensiva della guerra - Tre giganteschi cannoni tedeschi bombardano Parigi - Il generale francese Foch nominato comandante in capo degli Alleati - La battaglia del fiume Lys - La terza battaglia del fiume Aisne - Inizia la grande battaglia di Amiens, la “giornata nera dell’esercito tedesco” - La quarta battaglia di Ypres, l’attacco decisivo alla “Linea Hindenburg” - La Germania si arrende - La fine della guerra - A Parigi si svolge la grande parata della vittoria - Wilson in Europa - La Conferenza di Pace di Versailles - L’occupazione alleata della Germania - Gli ingenti danni della guerra.


Armi e armamenti
ep. 16

Stacks Image 73767

Gli eserciti tedesco, austriaco, francese, inglese, russo, americano e italiano - Le divise e l’equipaggiamento - Fucili, elmetti e zaini - Cannoni, obici, mortai e lanciabombe - Il famoso pezzo da 149mm. italiano - Bombe a mano offensive e difensive - Le mitragliatrici - Corazze e scudi protettivi - I lanciafiamme - Le maschere antigas - I primi carri armati.


Il cinema muto e la Grande Guerra
ep. 17

Stacks Image 73777

Il cinema come arma di propaganda - Sequenze tratte dai film: “Cuori del mondo” di David W. Griffith; “I quattro cavalieri dell’Apocalisse” di Rex Ingram; “Four Sons” di John Ford; “The Big Parade” di King Vidor; “What Price Glory?” di Raoul Walsh; “Wings” di William Wellmann; "La fine di San Pietroburgo” di Vsevolod Pudovkin; “Ottobre” di Sergej Ejzenstein; “Westfront” di Georg Wilhelm Pabst; “All’Ovest niente di nuovo” di Lewis Milestone e “Addio alle armi” di Frank Borzage.


La medicina e la Grande Guerra
ep. 18

Stacks Image 73787

La scoperta e l’uso degli antisettici nelle sale operatorie - Le cure delle malattie da trincea I progressi della chirurgia - Il primo soccorso ai feriti e la creazione degli ospedali da campo - I treni ospedale - Uno dei primi impianti radiologici da campo - I gas tossici e le maschere antigas - Gli ospedali psichiatrici e la cura delle malattie mentali - Gli arti artificiali e la riabilitazione dei mutilati.


Imperatori e Re
ep. 19

Stacks Image 73797

Le dinastie regnanti in Europa allo scoppio della Grande Guerra: Guglielmo II, Kaiser della Germania; Francesco Giuseppe, Imperatore d’Austria-Ungheria; Carlo I d’Austria-Ungheria, suo successore; Ferdinando I re di Bulgaria; Nicola II Romanoff, Zar di Russia; Vittorio Emanuele III, re d’Italia; Giorgio V, re d’Inghilterra; Alberto I , re del Belgio; Pietro I, re di Serbia.


Gli strateghi della Grande Guerra
ep. 20

Stacks Image 73807

I generali dell’esercito francese: Joseph Joffre, comandante in capo, Robert Nivelle, Philippe Petain, Ferdinand Foch, e Joseph Gallieni. I generali tedeschi: Paul von Hindenburg e Erich Ludendorff. Gli inglesi: John French, Douglas Haig, Henry Rawlinson e Edmund Allenby. Al comando delle truppe americane c’è il generale John Pershing. L’esercito italiano è comandato da Luigi Cadorna, poi, dopo Caporetto, sostituito da Armando Diaz. Sul fronte italiano il comando dei reparti austriaci è affidato a Conrad von Hotzendorff, poi sostituito da Svetozar Boroevic. Il russo Alexej Brusilov.


La battaglia di Tannenberg
ep. 21

Stacks Image 73817

Il piano della Stavka, il quartier generale russo, prevede una manovra a tenaglia condotto da due armate, una al comando del generale Rennenkampf in Prussia e l’altra del generale Samsonov attraverso la regione dei Laghi Masuri. I tedeschi, richiamato il vecchio generale Paul von Hindenburg, gli affiancano Erich Ludendorff, con due armate che fronteggiano quelle russe. I due strateghi tedeschi decidono di attaccare a fondo prima una delle armate nemiche per poi convergere rapidamente sull’altra. Intrappolati nei boschi intorno a Tannenberg i russi vengono travolti: Samsonov si suicida.


La battaglia di Cambrai
ep. 22

Stacks Image 73827

Il carro armato nella storia - Corazze e scudi protettivi - Il Renault è il primo vero carro armato - Nella battaglia della Somme appare il Mark 1 inglese – Le battaglie di Langemark, Menin e Passchendaele - George Clemenceau nominato presidente del Consiglio francese - Nella battaglia di Cambrai gli inglesi lanciano all’attacco 381 carri armati - Il problema ai cingoli - Il nuovo compito della fanteria - Il contrattacco tedesco ricaccia indietro gli inglesi – Un nuovo attacco britannico ristabilisce le posizioni di partenza - Con l’arrivo dell’inverno i soldati dei due schieramenti si rintanano nuovamente nelle trincee.


La guerra nelle colonie
ep. 23

Stacks Image 73837

I possedimenti tedeschi, francesi e inglesi in Asia e Africa - L’Impero Ottomano e il movimento dei “giovani turchi” - Le Guerre Balcaniche - Il bombardamento dei porti turchi nello stretto dei Dardanelli - L’azione anglo-francese a Gallipoli e il suo fallimento - La guerra nel Caucaso - Il genocidio degli Armeni - La campagna in Mesopotamia - Gli Inglesi conquistano Gerusalemme - La battaglia di Megiddo - Gli Inglesi a Damasco - Lawrence d’Arabia - Il crollo definitivo dell’Impero Ottomano.